1° PREMIO INTERNAZIONALE ARTE PALERMO Capitale della Cultura 2018 (P. Levi e P. Daverio)

“La vena creativa di Pietro Spadafina si traduce in una pittura moderna, espressione pittorica pura che sfiora il surrealismo in modo innovativo, compiendo una ricerca e uno studio originale, virando più che altro in direzione di una ricerca metafisica, caratterizzata dalla caratteristica prospettiva, scene che si svolgono al di fuori del tempo. Spadafina rivolge una particolare accortezza all’equilibrio, l’armonia, la proporzione, nell’intento di racchiudere nelle immagini, quante più emozioni possibili.”

(P. Levi)

“L’arte di Pietro Spadafina è un linguaggio unico e originale, allo stesso tempo attualissimo e arcaico, misterioso quanto schietto. I preziosismi, gli effetti cromatici quasi metallici, l’effetto dato dalla grande maestria nel riprodurre in pittura dei volumi solitamente rintracciabili in nastri di lamiera lucente, che si fanno morbidi e fluttuanti. Tutto ciò collabora a dar vita ad una cifra stilistica personalissima, che ci regala delle splendide impalcature artistiche ambientate in scenari onirici, capaci di farci sognare e riflettere.

(Lea Zappulla)

“Per la personale ricerca stilistica frutto di impegno costante e spiccata creatività. Un’arte di estremo valore che rispecchia una rilevante coscienza artistica e una maestria tecnica che non esclude l’attenzione alla sfera emotiva.

(S. Serradifalco)

Condividi